Festa tesseramento: 18 febbraio @ Teatro Altrove

Musica, cibo e tanto divertimento, ma soprattutto un’occasione per rinnovare la tessera associativa A.Ma e festeggiare quanto siamo riusciti a realizzare in quest’anno per il nostro quartiere della Maddalena. E’ questo quello che ci proponiamo per la prossima Festa del tesseramento 2017 che si terrà il 18 febbraio alle ore 19 presso il Teatro Altrove.

Nella prima parte della serata ci sarà un aperitivo partecipato, per il quale chiediamo ai nostri ospiti di coccolare i nostri palati con dei manicaretti, o qualcosa da bere.
Chi vuole contribuire alla festa ovviamente lo può fare anche allestendo il tutto insieme ad AMa, nella decorazione o la preparazione della sala. Chi vuole apparecchiare la tavola, gonfiare dei palloncini o dare una mano a svuotare la pista da ballo è il benvenuto. Sabato sera verso le 17.30 si comincia. E domenica 19 febbraio, verso sera (ore 18) rimettiamo tutto come era prima, per le consuete attività del teatro Altrove.

Sia le adesioni gastronomiche, sia la partecipazione nei lavori di allestimento possono essere comunicati alla nostra mail a.ma.abitantimaddalena@gmail.com

Ma, ovviamente, oltre al nostro aperitivo partecipato ci sarà dell’altro: lasciamo a casa i tacchi 14 e mettiamoci dell’abbigliamento ballabile, perché non abbiamo evitato ne spese ne fatiche per trovare un DJ che ci fa scaldare il parquet dell’Altrove, con un mix di musica entusiasmante, funky e freaky, che sposa il reggae con il rock, e che unisce tutti i ballerini in platea, di qualsiasi credo musicale siano. Perché si può essere in disaccordo su tante cose, ma non sulla voglia di ballare!

Perché partecipare? Ciascuno ha a cuore la propria casa, l’ama, la cura, per fare in modo che diventi un ambiente quanto più confortevole possibile. Per noi, il quartiere della Maddalena è un po’ la stessa cosa, è il posto in cui viviamo e che vorremmo diventasse come lo immaginiamo. E’ per questo che quasi 5 anni fa, nel 2012 abbiamo costituito AMa, un gruppo di cittadini convinto che il cambiamento debba partire prima di tutto da noi abitanti, che il quartiere lo conosciamo più di ogni altro, perché lo viviamo tutti i giorni.

Anche nell’anno passato abbiamo cercato di lavorare per questo nostro sogno, abbiamo sudato insieme e portato avanti dei progetti e degli eventi.

Questo impegno ce lo vogliamo riconoscere, ce lo meritiamo. E quindi vorremmo vederci tutti per una mega-festa sabato, il 18. febbraio nel teatro di quartiere “Teatro Altrove”. Sarà anche la festa di tesseramento dell’anno 2017, dove, chi ci crede, chi vuole continuare, chi vuole provare, può fare la nuova tessera associativa.

Quella festa vuole essere una pacca sulle nostre spalle, perché siamo ancora qui, perché non vogliamo farci scoraggiare, e anche perché, diciamolo, quando ci si offre un’occasione per divertirci e stare insieme, la sappiamo cogliere. 

Un’ultima parola sulla scelta del colore della nuova tessera associativa: abbiamo scelto per l’anno 2017 l’arancione. Sentiamo quale significato si attribuisce a questo colore:

Il colore arancione è un colore caldo e nello spettro luminoso si colloca tra il rosso e il giallo.
Chi predilige l’arancione ha una grande vitalità, fiducia in se stesso, ottimismo e buonumore. Pondera le sue decisioni e denota forza, onore e generosità. Il colore arancione simboleggia la comprensione, la saggezza, l’equilibrio ed armonia interiore.
Nella cultura cinese e giapponese l’arancione è considerato come espressione di buon augurio.
Che il colore del 2017 ci sia di buon auspicio per le cose che vogliamo fare, per le energie che vogliamo mobilitare e per la buona riuscita del nuovo anno associativo.